Stellanello

Migrante morto in mare a Ventimiglia

Il corpo di un uomo straniero di circa 35 anni, quasi sicuramente un migrante, è stato recuperato in mare, a pochi metri dalla riva, davanti alla passeggiata Trento e Trieste a Ventimiglia. Ad accorgersi del corpo, in acqua da qualche giorno visto lo stato di decomposizione del viso, sono stati alcuni bagnanti che hanno trasportato il corpo a riva ed hanno chiamato il 112. L'uomo aveva ancora addosso i pantaloni di una tuta, una giacca e le scarpe. Per il personale del 118 sul corpo non ci sarebbero segni di violenza. Negli indumenti non sono stati trovati documenti. Lo straniero potrebbe essere annegato dopo essere caduto in mare mentre cercava di raggiungere la Francia. Sul luogo del ritrovamento del cadavere sono intervenuti carabinieri, polizia e guardia costiera. Il corpo è a disposizione dell'autorità giudiziaria.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie